TOPBAR

Digitale per la P.A.

Contesto

Una Pubblica Amministrazione in ritardo

Centralizzazione, contabilità, cittadini: sono questi gli elementi della strategia delle tre C, indicata dall'Agenda Digitale italiana come la strada maestra per dare slancio alla trasformazione digitale della P.A. Che ancora oggi, nonostante gli sforzi e gli strumenti, risulta ancora rallentata da molteplici criticità.
Obiettivi

Migliorare il benessere di cittadini e dipendenti

La transizione digitale nella P.A. ha obiettivi di rilancio ambiziosi: garantire risparmi significativi nella spesa delle Amministrazioni Pubbliche, liberando risorse per aprire nuovi mercati per startup e imprese innovative, con conseguenze rilevanti su bilanci, welfare, occupazione.

Un mercato nazionale il cui valore è stimato in circa 140 miliardi di euro all’anno e che promette non solo risparmi, ma anche benessere e sviluppo. Una PA adeguatamente digitalizzata è il volano per il rilancio di settori territoriali e di area vasta, a patto che sviluppi la propria strategia con il supporto di adeguate competenze.
Il tuo partner

Neosperience al tuo fianco

Neosperience, leader nella digitalizzazione e nella progettazione strategica per l'implementazione digitale delle organizzazioni, è il partner che garantisce la giusta accountability ed esperienza per confrontarsi con tutti gli altri stakeholders che possono contribuire attivamente all'innovazione e al progresso territoriale in modalità open innovation.

Parla con i nostri esperti.
Scopri come Neosperience può aiutarti nel portare il digitale nella P.A.